La tua guida turistica in Valle d’Aosta

Vieni a conoscere la Valle d’Aosta insieme a noi! Una guida turistica ti accompagnerà nella visita dei principali siti culturali, quali Aosta Romana e Medievale (teatro romano, criptoportico, arco d’Augusto, porta Praetoria, cattedrale e complesso monumentale di Sant’Orso con il suo chiostro), le tracce della via delle Gallie, il ponte-acquedotto di Pondel, i castelli (castello di Fénis, castello di Issogne, castello di Sarre, castel Savoia, castello Gamba e molti altri) ed il Forte di Bard con il suo borgo ed i suoi musei.

Con noi potrai visitare i luoghi meno noti della Valle d’Aosta ma di grande fascino come i villaggi alpini e  gli ecomusei entrando così in contatto con le tradizioni (Fiera di Sant’Orso, Batailles de Reines- Battaglie delle Regine, i carnevali,le sagre) e l’enogastronomia con i suoi prodotti DOP (lardo di Arnad, Fontina, Jambon de Bosses e Fromadzo) da abbinare ai numerosi vini DOC.

Per le scuole siamo un riferimento per l’organizzazione di una gita scolastica in Valle d’Aosta, organizziamo laboratori ditattici a tema che permettono di conoscere in maniera diretta non soltanto il patrimonio storico-artistico, ma anche le tradizioni, la cultura e le peculiarità meno note della Valle d’Aosta.

Contattaci per organizzare la tua vacanza su misura, decideremo insieme cosa visitare in Valle d’Aosta!

Proposte in evidenza

Una Valle d’Aosta da scoprire

Skyway Monte Bianco: l’ottava meraviglia del mondo

Con le nuove Funivie Monte Bianco, la salita da Courmayeur (Pontal d'Entrèves, 1.300 m) a Punta Helbronner (3.466 m) è un’emozione unica! All’interno di cabine che ruotano su sé stesse, per permettere ai passeggeri una vista a 360 gradi, si svolge la salita che copre circa 2.200 metri di dislivello. Due tronchi di funivia collegano le stazioni di Pontal d’Entrèves, Pavillon du Mont Fréty e Punta Helbronner.

Dettagli Visita

Il passato di Valtounenche: antichi mestieri e culti rurali

Un percorso inedito alla scoperta del passato di Valtournenche, famosa località turistica situata ai piedi del Cervino che richiama annualmente numerosi appassionati di sci e di escursioni. Il percorso vuole farvi scoprire un lato meno conosciuto, ma di grande fascino di questo paese, ripercorrendo i tempi in cui il turismo non si era ancora sviluppato.

Dettagli Visita

Lungo la via Francigena sulle tracce di Napoleone

Un itinerario lungo la Via Francigena, una delle più importanti vie dell’antichità, percorso storico di pellegrinaggio che da Francia e Germania conduceva a Roma. Il percorso inizia in uno scrigno medievale: il borgo di Donnas. Con le sue finestre del Cinquecento, i suoi affreschi, i portali in noce e il Palazzo Enrielli del XVII secolo, conserva un’atmosfera ricca di fascino.

Dettagli Visita

DegustAosta: cultura e sapori nel centro di Aosta

Il percorso inizia in un luogo poco conosciuto dai turisti, ma ricco di storia e di fascino: "La Crotta de Tanteun e Marietta", la prima e unica cantina valdostana a vinificare nel centro della città. L'azienda, inserita in una corte del settecento, si sviluppa all'interno di un locale dove è possibile ammirare uno dei più importanti mulini di Aosta, il mulino della Ressaz, che rende gli spazi adibiti alla lavorazione dell'uva ancor più attrattivi.

Dettagli Visita

Perché scegliere noi

 

Siamo a  disposizione per progettare itinerari per singoli, gruppi organizzati e scolaresche di ogni ordine e grado adatti alle esigenze dei visitatori

Realizziamo percorsi specifici per persone con disabilità motorie e visive e itinerari a tema alla scoperta dei luoghi meno conosciuti ma di grande fascino

Siamo in grado di prenotare gli ingressi ai castelli della Valle d’Aosta, evitando code e lunghe attese presso le biglietterie dei castelli valdostani

Partners