Breuil-Cervinia

  • Villaggi alpini
  • Parzialmente accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Breuil-Cervinia è una nota località turistica situata a 2000 metri di quota nella Valtournenche, ai piedi del monte Cervino.

Nata nei primi anni del secolo scorso, è oggi uno dei centri turistici più rinomati della Valle d’Aosta, che deve la sua fortuna agli impianti di risalita, alle strutture ricettive e sportive presenti al suo interno… Ed anche al grande Mike Buongiorno, che ne rimase folgorato, al punto da frequentarla e promuoverla durante tutta la sua vita.

Sciare nel comprensorio del Cervino è un’esperienza unica: dominati dal Cervino, o Matterhorn, è possibile sciare tutta la giornata senza mai ripetere una pista, grazie ai collegamenti con gli impianti di Zermatt e Valtournenche. Non solo d’inverno, ma anche d’estate: in questa località si scia anche nei mesi più caldi dell’anno sui ghiacciai del Plateau Rosa e del Ventina.

In estate, oltre allo sci, è possibile praticare numerose attività, quali il trekking, percorrendo le bellissime passeggiate che la circondano, la pesca sportiva, il tennis ed il golf all’interno di un campo a 18 buche, uno dei più alti d’Europa!

Vale la pena visitare il Museo Guide del Cervino: situato all’interno della sede della Società Guide del Cervino, si pone come spazio espositivo e rappresentativo del trekking e dell’alpinismo. All’esterno del museo è possibile ammirare l’antica Capanna Luigi Amedeo di Savoia, costruita nel 1893, smontata e rimontata integralmente nel 2004.

Prima di lasciare la località, è d’obbligo una sosta al lago blu: al suo interno, nelle giornate più belle, si rispecchia il Cervino, lasciando chiunque senza fiato!

Visita con noi Breuil-Cervinia e la Valtournenche