A spasso tra vigneti, barmet e cantine

  • La magia dell'autunno
  • Parzialmente accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Un viaggio alla scoperta del vino e del particolare territorio vitivinicolo valdostano, adatto alla produzione di vini di  montagna prestigiosi, oggi riuniti sotto un’unica Denominazione di Origine Controllata Valle d’Aosta – Vallée d’Aoste, la cui pendenza del terreno ha sempre messo a dura prova i viticoltori locali, che fin da tempi remoti hanno ricavato dalle rocce il terreno coltivabile mediante la costruzione dei terrazzamenti.

La vite, oggi come nel passato coltivata da sapienti “vignerons” che con passione e tenacia se ne prendono cura, viene coltivata dalla Bassa Valle fino ad arrivare a Morgex, in Alta Valle, dove si trovano i vigneti più alti d’Europa.

Un itinerario tra tradizione e modernità, che permette di  scoprire, attraverso una dolce passeggiata nei vigneti, i barmet, piccole cantine naturali, le tecniche di produzione del vino di un tempo e di oggi ed infine gustare alcuni tra i più pregevoli vini della Valle d’Aosta in abbinamento a dei gustosi prodotti tipici valdostani, quali Fontina, lardo di Arnad e Jambon de Bosses.

Contattaci per maggiori informazioni