Porta Praetoria

  • Aosta romana e medievale
  • Accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Descrizione

Costruita nel 25 a.C. dopo la vittoria di Terenzio Varrone sul popolo dei Salassi,  la Porta Praetoria era l’entrata principale alla città di Augusta Praetoria. Ancora oggi è possibile ammirare le tre aperture: quella centrale per i carri e quelle laterali per i pedoni. La parte interna alle aperture era utilizzata come cortile d’armi.

Le recenti attività di scavo hanno permesso di rendere visibile il livello del suolo in epoca romana.

La facciata orientale conserva ancor oggi le lastre di marmo che rivestivano il monumento.

Nelle aperture rivolte all’esterno sono ancora visibili le scanalature dove scorrevano i cancelli che di notte impedivano l’acceso alla città.

Nel Medioevo fu addossata alla Porta Praetoria una cappella dedicata alla Santissima Trinità, distrutta durante gli interventi di restauro nel corso del ventennio fascista.

La visita di Aosta Romana si svolge lungo una comoda strada pedonale. La visita dura circa due ore, ma può subire delle modifiche a seconda delle proprie esigenze.
Il percorso è particolarmente adatto agli studenti del quinto anno della scuola primaria, per i quali sono stati ideati dei laboratori didattici.

Contattaci per prenotare la tua visita guidata ad Aosta