Arco d’Augusto

  • Aosta romana e medievale
  • Accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Descrizione

Nel 25 a.C. , i Romani sconfissero definitivamente il popolo dei Salassi e fondarono la città di Augusta Praetoria.

Dopo aver attraversato il ponte sul torrente Buthier, lungo la strada che porta alla monumentale Porta Praetoria, ingresso principale della città romana, venne eretto l’arco onorario dedicato all’imperatore Augusto.

L’imponente arco era un elemento importante della scenografia propagandistica dell’entrata nella città romana, capace di meravigliare chiunque vi volesse accedere.

Nel medioevo l’Arco venne chiamato “Saint-Vout”  in seguito all’inserimento di un’ immagine del Salvatore e sostituita successivamente col Crocifisso.

Nel 1716 il Conseil des Commis  decise di ricoprire il monumento con un tetto di ardesia per preservarlo dalle infiltrazioni d’acqua.

L’Arco venne restaurato dal negli anni 1912-1913.

La visita di Aosta Romana si svolge lungo una comoda strada pedonale. La visita dura circa due ore, ma può subire delle modifiche a seconda delle proprie esigenze.

Il percorso è particolarmente adatto agli studenti del quinto anno della scuola primaria, per i quali sono stati ideati dei laboratori didattici.

Contattaci per prenotare la tua visita guidata ad Aosta