Il passato di Valtounenche: antichi mestieri e culti rurali

  • Villaggi alpini
  • Parzialmente accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Descrizione

Un percorso inedito alla scoperta del passato di Valtournenche, famosa località turistica situata ai piedi del Cervino che richiama annualmente numerosi appassionati di sci e di escursioni. Il percorso vuole farvi scoprire un lato meno conosciuto, ma di grande fascino di questo paese, ripercorrendo i tempi in cui il turismo non si era ancora sviluppato e la popolazione viveva principalmente di agricoltura e allevamento. Addentrandoci in antichi villaggi, sarà possibile assaporare l’atmosfera di un tempo: lontani dai ritmi frenetici della quotidianità, visitando le abitazioni tipiche di un tempo, quali i rascards, i greniers, l’antico forno, il vecchio mulino e il lavatoio rivivremo la vita quotidiana di un tempo, scandita dall’evolversi delle stagioni e da antichi riti.

La visita terminerà in luogo magico: l’atelier di Giangiuseppe Barmasse, noto scultore valdostano che ci aprirà le porte del luogo in cui produce le sue meravigliose opere d’arte, dove sarà possibile scoprire l’affascinante mondo dell’artigiano: le tecniche lavorative, i materiali utilizzati ed anche alcune tra le sue opere più belle.

Contattaci per richiedere ulteriori informazioni