Lungo la via Francigena sulle tracce di Napoleone

  • Esperienze uniche
  • Accessibile ai disabili
  • Visite con gruppi
  • Visite per singoli e coppie

Descrizione

Un itinerario lungo la Via Francigena, una delle più importanti vie dell’antichità, percorso storico di pellegrinaggio che da Francia e Germania conduceva a Roma.

Il percorso inizia in uno scrigno medievale: il borgo di Donnas. Con le sue finestre del Cinquecento, i suoi affreschi, i portali in noce e il Palazzo Enrielli del XVII secolo, conserva un’atmosfera ricca di fascino. Superata la pittoresca chiesetta di Sant’Orso, si cammina su una strada che ha più di duemila anni: lungo questo spettacolare tratto della Via delle Gallie, i Romani hanno sfidato la natura intagliando la roccia viva sulla quale hanno ricavato il sedime stradale. Un passaggio ad arco è l’unico testimone di una quantità incredibile di roccia asportata.

Raggiunto il pittoresco borgo di Bard, si incontrano edifici da fiaba, suggestive fontane, archi incantevoli e singolari fori sul Palazzo Nicole, lasciati dai proiettili durante l’assedio di Napoleone. Dall’alto della rocca, l’imponente Forte di Bard, solenne fortezza, ricorda antichi presidi, sanguinose invasioni e cruenti battaglie.

Prenota la visita guidata